Utente 535XXX
Ho appena ricevuto i risultati delle analisi del sangue di mio padre.
A causa del suo carattere non é stato molto semplice convincerlo a sottoporsi a visite mediche. Negli ultimi mesi ha subito un calo di peso vistoso ( in 4-5 mesi circa 10 kg) che ci fatto molto preoccupare. I valori riscontrati dalle analisi sono nella norma tranne i valore GICA che indica 536 contro un max. previsto di 33.
Mio padre ha 62 anni. Sono molto preoccupato di un valore.
So che é difficile rispondere cosi via internet ma vorrei un parere su questo valore così alto.

Grazie anticipatamente della risposta

Saluti e Auguri a tutti

[#2] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività +60
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Purtroppo ci fornisce scarse notizie per rispondere correttamente.

Gica detto anche antigene gastrointestinale CA 19.9; è un antigene tumore-associato, utilizzato in clinica come marker nella diagnosi e nel monitoraggio di pazienti affetti da carcinoma pancreatico, gastrico, del colon o delle vie biliari.
Così come altri marcatori tumorali, il GICA non riveste un significato diagnostico assoluto per la presenza di un determinato tipo di neoplasia. .

Ciò non vuol dire che siamo in presenza di un tumore perchè si tratta di un marker aspecifico e può aumentare anche per affezioni benigne.

Sicuramente si tratta di un valore che merita ulteriori approfondimenti .
[#3] dopo  
Utente 535XXX

Iscritto dal 2008
Grazie della risposta, questa mattina consegnamo tutti gli esami fatti al medico e tengo le dita incrociate.
Date sicurezza e conoscenza su questi aspetti, e un servizio molto importante e veramente meritevole.
Grazie ancora


[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività +60
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
GRAZIE PER GLI APPREZZAMENTI E AUGURI