Utente 197XXX
Salve sono un ragazzo di 23 anni alto 190cm per 72 kg ed ho eseguito una ortopantomografia per i denti del giudizio in quanto ho avuto un ascesso al 38 curato con amoxicillina e acido clavulanico. Un altro ascesso lo avevo già avuto circa 6-7 mesi prima sempre al 38.
gli aspetti osservati sono stati :
" nei limiti i bordi alveolari; area di rarefazione ossea in sede periradicolare laterale di 38; modesta disodontiasi di 18 e 28; tenue e piccola areola periapicale di 48. "

é necessario estrarre i denti?
aggiungo altresì che ho i denti che si stanno affollando e che l'odontoiatra mi ha detto che il 38 e in aprte il 48 sono parzialmente inclusi con cappuccio gengivale sovrastante.
Soffrivo anche di cervicobrachialgia e il fisiatra mi ha diagnosticato una "spd sindrome posturale discendente" asserendo che tramite un suo percorso avrebbe capito il dente che mi provoca questo dolore al collo.. Può essere plausibile che sia un dente del giudizio?

Grazie mille in anticipo
cordiali saluti a tutti..
[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Prima di chiamare in causa problemi posturali di tipo discendente andrebbe analizzata la situazione orale locale. C'è indicazione all'estrazione in caso di lesioni o rischio di lesioni a carico dei denti vicini e in caso di fenomeni infettivo/infiammatori non risolvibili diversamente. Il quadro radiologico che ci riferisce andrebbe completato con un esame clinico per decidere se estrarre o meno.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente l'estrazione del dente del giudizio è una procedura chirurgica che segue specifiche indicazioni,ben descritte dal Dott.Di Iorio.
Detto questo, da quanto ci descrive non mi pare che ci siano condizioni di emergenza.
Sottolineo che la diagnosi di disodontiasi non può essere fatta da referto Rx, ma solo attarverso valutazione clinica.