Utente 228XXX
Salve a tutti gli specialisti, sono un ragazzo di 22 anni.
Pochi giorni fa ho depilato completamente la zona testicolare e inguinale a seguito di una tinea cruris nella zona dell'inguine destro e mi sono accorto di avere la pelle dei testicoli di un colore rosso vivo.
Tempo fa ho avuto una micosi alla gamba molto estesa e che ho curato con pevaryl 1% crema. Guardando su internet però vedo che quella che ho è una perfetta tinea cruris che amerei sapere se continuare a curare col pevaryl come sto facendo adesso o passare al Canesten che ho letto sia piu' indicato.
Tornando al motivo principale per il quale vi scrivo sarei un pò preoccupato della cosa perchè ho paura che l'arrossamento della pelle testicolare sia dovuta al contatto con la tinea dell'inguine, solo che a differenza la pelle arrosata non mi porta alcun tipo di fastidio . Inoltre se può aiutare a chiarire il tutto il rossore non è sempre intensissimo alle volte sembra meno "acceso". Non credo sia dovuto a questo ma anche il mio glande da quando ho avuto il mio primo rapporto sessuale non è piu' del colore naturale ma sembra essere di un rosso appena appena visibile. Chiedo un consulto per il mio carattere molto chiuso che non mi consente di parlarne ai miei genitori.
Vi ringrazio anticipatamente dell'attenzione prestatami.
[#1] dopo  
Dr. Marco Spagnoletti
24% attività
0% attualità
12% socialità
LACCO AMENO (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Caro Utente,
tutte le raffazzonate ipotesi da te dedotte dalla consultazione avida ed inconsulta del Web sono assolutamente errate!
Ti invito caldamente a fare la cosa più sensata che dalla notte dei tempi mi sforzo di consigliare.
RECATI DA UNO SPECIALISTA DERMATOLOGO E FATTI VISITARE.
Non c'è alcuna maniera di bypassare la visita in dermatologia. Quello che tu superficialmente definisci un "rossore" potrebbe avere origini così tante e differenti tra loro che non basterebbe tutto il sito di Medicitalia per contenerle tutte.
Perciò non perderti d'animo e fatti visitare dal tuo dermatologo.
Tienimi informato sugli sviluppi.
Cari Saluti