Utente 226XXX
salve, volevo chiedere una rassicurazione in merito a un fatto. Io ho vent'anni e, da quando ne avevo circa otto, dopo una tonsillite con placche, il linfonodo dietro l'oreccchio destro non si è più sgonfiato. All'epoca ho fatto gli esami del sangue la ricerca degli anticorpi ecc e non è risultato niente di anormale. L'anno scorso sempre dopo una tonsillite mi è rimasta gonfia anche la tonsilla destra. Il fatto che il linfonodo sia rimasto leggermente ingrossato per tuttì questi anni vuol dire che ho qualche problema al sistema immunitario? Nel corso di questi anni ho eseguito esami del sangue risultati sempre a posto e ho avuto un'altra tonsillite guarita normalmente.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E allora stia tranquillo.

I linfonodi reattivi (=reagiscono ingrossandosi) possono essere palpabili per periodi variabili anche molto lunghi.

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html