Utente 221XXX
gentile dottore sono allergico agli acari della polvere e da 15 gg , che starnutisco mattina e pomeriggio con lacrimazione agli occhi , ce come unica assunzione è il formistin 10 mg,
ma secondo lei è l'unico rimedio????
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Nicola Verna
44% attività
0% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
L'antistaminico (come quello che cita nel suo post) è una delle opzioni terapeutiche della rinite allergica ( http://www.medicitalia.it/minforma/allergologia-e-immunologia/379-rinite-allergica.html ). Se la sintomatologia non è sotto controllo come afferma, è il caso di ridiscutere la sua terapia con il medico di medicina generale o lo specialista Allergologo da cui è seguito per valutare la possibilità di aggiungere altri farmaci come, ad esempio, i corticosteroidi in formulazione spray. Tale scelta andrà fatta dopo una rivalutazione del quadro clinico.
Cordiali saluti,

[#2] dopo  


dal 2012
gentile dottore durante l'allergia che sto avendo con gli starnuti , per altre ragioni ho dovuto eseguire analisi del sangue e alcuni valori sono sballati, il medico curante mi ha riferito che molto probabilmente è l'allergia :

HCT (ematocrito)39,23 42-50
NEUTROFILI % 33,56 45-70
LINFOCITI% 49.93 20-40
EOSINOFILI%5.23 0-5
BASOFILI%1.61 0.10-1.50


cosa può dirmi può essere vero?
grazie
cordialità
[#3] dopo  
Dr. Nicola Verna
44% attività
0% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
I valori relativi alla percentuali delle cellule ematiche (neutrofili, linfociti, eosinofili e basofili) sono compatibili con la diatesi allergica. I motivi del valore relativamente basso dell'ematocrito vanno ricercati ed inquadrati in un ambito più generale (non Allergologico). Tale dato, comunque, potrebbero non essere meritevole di alcun ulteriore indagine e/o terapia.
Cordiali saluti,