Utente 223XXX


Vorrei sapere se l'ernia iatale può essere la causa degli episodi di fibrillazione atriale.

Ringrazio sentitamente il medico che vorrà rispondere.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No. L'ernia jatale puo' favorire qualche aritmia sopraventricolare, ma il substrato patologico della fibrillazione atriale e' molto diverso ed e' un'aritmia che fa curata bene, perche' potenzialmente pericolosa
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011


Mi scusi dottore, volevo ringraziarla subito per la sua gentilezza e sollecitudine
nel rispondere, ma non riuscivo ad entrare, sono poco tecnologica.

E' mio marito che ne soffre. Il suo medico di base, del quale non mi fido,
le ha consigliato una gastroscopia per vedere, appunto, se c'è un'ernia
iatale. Preciso in'oltre che è portatore di pacemaker. e curato con
Sotalolo e Coaprovel. - Per far cessare le crisi prendeva il Rytmonorm. Ma all'ultimo controllo, pochi giorni fà Le hanno detto che non è compatibile con il Coaprovel.

A questo punto la gastroscopia mi pare un esame inutile.

Lei cosa ne pensa?

La ringrazio e chiedo scusa se mi permetto di disturbarla
ancora una volta.

Mi sono già rivolta a Medicitalia, e vi ho sempre trovato professionalità unita a gentilezza.

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi il Rytmonorm, cioè il propafenone è perfettamente compatibile con il Coaprovel, semmai è discutibile la associazione tra Ytmonorm e Sotalolo.
Le faccio inoltre presente che proprio perché il suo marito è portatore di pace maker ed è afflitto, da quanto sembra , da episodi di fibrillazione atriale parossistica, è assolutamente da consiglia terapia anticoagulante orale con Coumadin o Sintrom, per prevenire trombo- embolie legate alla f.?
Con cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
Gentil.mo dr. Cecchini,

La ringrazio infinitamente. Riferisco a mio marito.
Mi scuso se avevo scritto che era incompatibile con il Coaprovel anzichè con il Sotalolo.

Cordiali saluti.