Utente 228XXX
Salve a tutti e grazie per il vostro lavoro e le vostre risposte. Vorrei chiedere un consulto riguardo al mio spermiogramma.

Quantità in ml: 6,4
pH: 7,8
n° di spermatozoi (milioni/ml): 15,0
n° di spermatozoi (milioni) in totale: 96
Mobili per eiaculato a 60 min: 60%
Aspetto: torbido
Colore: bianco-grigiastro
Liquefazione: nella norma
Viscosità: nella norma

ESAME DELLA CINETICA 60 minuti 120 minuti
Mobilità rettilinea veloce: 35% 35%
Mobilità rettilinea lenta: 15% 10%
Mobilità non rettilinea: 10% 10%
Immobili: 40% 45%

Leucociti: n° di cellule p.m.c. assenti
Agglutinati di spermatozoi: assenti
Altri elementi: assenti
Cellule spermatogenetiche: presenti: rare
Forme anomale: presenti
Forme anomale più frequenti: anomalie della testa
SPERMIOCITOGRAMMA
Forme angolate 4%
Anomalie della testa 24%
Flagelli isolati 2%
Forme senza flagelli ---%
Forme duplici ---%
Forme in lisi ---%
Forme immature 3%
Forme allungate ---%
Forme con flagello avvolto 4%
Forme con flagello corto ---%
Forme con appendici citoplasmatiche 3%
Normali 60%

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,lo spermiogramma esprime unicamente una valutazione statistica circa il potenziale di fertilita' di un maschio che va correlato con il tempo da cui cerca figli (sta cercando figli?),con la diagnosi ginecologica e,principalmente,con la diagnosi andrologica.Perche' ha eseguito lo spermiogramma?E stato visitato da un andrologo?Nel complesso non sembra un esame deficitario,ma nemmeno...ricco.Ci aggiorni.Cordialita'
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

un esame del liquido seminale per essere attendibile e quindi confrontabile, deve seguire i criteri dettati dall'Organismo Mondiale della Sanità (WHO) ed il suo non sembra seguire tali criteri. Tuttavia, il suo esame denota una oligozoospermia (diminuzione del numero) ed una iperspermia (aumento del volume). Il consiglio è di ripetere l'esame in un centro dedicato a problematiche riproduttive e di farci sapere.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta, allora spiego meglio la mia situazione, avevo chiesto il consulto perchè ho un testicolo un pò più piccolo dell'altro e dopo aver fatto un ecografia dalla quale nn è emerso niente, era tutto normale sia le dimensioni che la vascolarizzazione, l'urologo ha detto che era utile eseguire lo spermiogramma, e dopo averlo visto ha detto che era tutto normale e che rientra negli ultimi parametri del WHO e ha escluso la presenza di infezioni.
Grazie ancora.
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...a questo punto,nel tempo,ripeterei lo spermiogramma presso un laboratorio specializzato in fisiopatologia della riproduzione .Cordialità
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
il suo esame non è nella norma, ha una oligozoospermia (diminuzione del numero) ed una iperspermia (aumento del volume). lo ripeta e ci faccia sapere.

Cordiali saluti