Utente 534XXX
Salve Gent. Dott.ri., ho una sorellina di 11 anni.
Facendole svariati controlli il mese scorso si è scoperto che la glicemia aveva valori molto alti (134 su un massimo di 110). Su consiglio del pediatra ha seguito una dieta priva di zuccheri e ridotti carboidrati per circa 5 giorni con il risultato che la glicemia è scesa fino a 84.
Anche la raccolta delle urine è risultata negativa. Circa 4 giorni fa abbiamo ripetuto gli esami ed è risultato che la glicemia era nella norma ma l’insulina era circa 31.0 su un massimo di 20.4.
Il pediatra ci ha consigliato di seguire sempre una dieta priva di zuccheri e ridotti carboidrati. Inoltre ci ha detto che la bambina è predisposta a diabete infantile. Tengo a precisare che la bisnonna paterna era affetta da diabete causa anche della sua morte. Come dobbiamo comportarci? Ci sono altri esami da fare per capire meglio? Possiamo soltanto tramite l’alimentazione risolvere il problema oppure questa patologia può insorgere lo stesso?
Volevo inoltre precisare che la bambina ha sempre fatto abuso di zuccheri sia in bevande che in alimenti. Può avere influito questo? Sono molto preoccupata vi ringrazio.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Carlo Benedetto De Palo
24% attività
0% attualità
16% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2000
Gent. Utente,
non mi riferisce il peso corporeo della sorellina, se probabilmente cala di peso potrà controllare la sua eventuale predisposizione al diabete. Cordiali saluti
Carlo Dr. De Palo