Utente 228XXX
Utilizzo da qualche mese Caveriect 20mc.
Desidererei sapere se la preparazione del farmaco(e cioè lo scioglimento della polvere nel liquido fisiologico) può essere fatta un po' prima mantenendo la sua efficacia.Ciò consentirebbe una maggiore tranquillità nell'operazione e un minor tempo di attesa . Preciso che sul foglio di istruzioni è riportato che la soluzione- una volta preparata- deve essere utilizzata immediatamente. Si tratterebbe di capire quale significato dare a questa parola .Peraltro ho letto pareri diversi anche su questo forum .Grazie .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la preparazione della soluzione con PGE1, il principio attivo del farmaco da lei menzionato, puo' essere fatta anche 30-60 minuti prima del suo uso .

Per evitare eventuali e poco probabili problemi, se il tutto e' fatto secondo le corrette indicazioni, puo' tenere la soluzione cosi' preparata in frigorifero prima del suo uso che ripeto può' essere di qualche minuto dilazionato.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent-mo

concordo con quanto detto dal dott. Beretta, prepari la soluzione anche due ore prima ma l'importante è di riporla subito in frigorifero e poi utilizzarla al momento opportuno.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
Ringrazio il dr.Beretta e il dr. Maretti della risposta.