Utente 156XXX
Cari Dottori,

Buonasera sono un ragazzo di 23 anni felicemente fidanzato con una ragazza della mia età. la nostra vita sessuale è soddisfacente per entrambi, purtroppo però lei è spesso "indisposta" a causa di continue infezioni che non ci permettono di avere rapporti per diversi giorni. Dunque per ovviare a tale problema ci dedichiamo spesso a rapporti più "manuali" (perdonatemi il termine) come la masturbazione.

E qui il mio (nostro) primo dubbio: stimolare la prostata con le sole dita può provocare danni nel lungo termine? fino ad ora mi ha sempre penetrato con le sole dita, usando tra l'altro un preservativo. la penetrazione è avvenuta lentamente e non vigorosamente.

Ho visto in diversi siti online degli stimolatori specifici per la prostata (si chiamano Aneros) in silicone analergico. spulciando diverse fonti ho notato che questi dispositivi hanno una natura medica, in quanto erano usati su pazienti (non so per quale diagnosi/terapia). Questi vanno specificatamente ad eccitare la prostata e il perineo, procurando orgasmi intensi e molto prolungati (leggevo fino a 45 minuti). Secondo voi potrebbe causare problemi una sollecitazione prostatica per così tanti minuti? e secondo voi è salutare usare "aggeggi" di questo tipo di tanto in tanto o potrei avere problemi in futuro?

C'è un rischio di infiammare la prostata così facendo? Potrei magari avere una reazione allergica?


Vi ringrazio


Saluti




Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
A mia conoscenza non esistono dati sull'uso prolungato di sexy toys e relativi ipotetici danni. Di certo la funzione naturale dell'ano e della prostata non è quella di essere stimolati con oggetti, sia pure adeguati. Mi permetta di aggiungere poi che la pubblicità del settore è spesso ingannevole. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 156XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille Dottore!

Deciderò con calma, alla luce di quanto mi ha detto, magari togliendomi questo sfizio molto raramente, per scongiurare eventuali danni.
[#3] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Molto bene, ci aggiorni su eventuali sviluppi. Cordiali saluti ancora
[#4] dopo  
Utente 156XXX

Iscritto dal 2010
Ma non ho chiara una cosa: stimolare la prostata fa bene, fa male o è indifferente?