Utente 185XXX
Buondì,
il mio compagno è stato operato d'urgenza la scorsa estate a causa di un incidente, e hanno asportato la milza. Ha avuto alcune complicazioni che hanno necessitato un secondo ricovero (infezione loggia splenica e versamento pleurico).
Non gli è mai stata consigliata nessuna vaccinazione, nè al primo ricovero in Sicilia, nè durante il secondo a Monza, e nemmeno dal suo medico di base.
La vaccinazione antipneumococco mi è stata consigliata dalla mia dott.ssa durante una chiaccherata.
Vorrei chiedervi se è veramente consigliabile e se ha rischi e/o effetti collaterali.
Grazie mille e buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Non ci sono controindicazioni al vaccino antipneumococco se non reazioni avverse alla composizione in se stessa, anzi ha una azione protettiva ed è consigliato ripeterlo ogni 5 anni.