Login | Registrati | Recupera password
0/0
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2011

    Ora io vorrei chiedere quanto dura il decorso di una labirintite e se questa sintomatologia che

    Gentilissimi dottori,
    mi rivolgo a Voi per chiedere un parere in merito a un problema che oramai ho da due mesi. A metà settembre ho avuto un episodio di vertigini acute che mi hanno costretto a stare a letto per qualche ora e che mi hanno provocato nausea e sudori freddi. Nei giorni successivi ho sempre avvertito giramenti di testa (non forti come l'episodio iniziale) e senso di sbandamento. Con la dottoressa si parlava di possibile cervicalgia così ho iniziato delle manipolazioni dall'osteopata che hanno portato solo qualche piccolo beneficio. Successivamente è subentrata una forma influenzale con forte raffreddore per una quindicina di giorni durante il quale ho sempre avvertito orecchie tappate e forte pesantezza alla testa (sulla fronte). Questi sintomi non mi sono più passati e nel frattempo ho avuto un altro episodio di vertigini forti così i primi di novembre sono andata dall'otorino il quale ha stabilito che si trattava di labirintite facendo dei test e delle prove e in più in seguito all'esame audiometrico ha riscontrato una lieve ipoacusia all'orecchio sinistro. Mi ha dato qualcosa di omeopatico per nausea e vertigini e degli esercizi di rabilitazione vestibolare da fare per un mese.
    A tutt'oggi il mio quadro clinico risulta essere il seguente: capogiri pochi, ogni tanto quando mi sdraio e la mattina appena mi sveglio ho bisogno di due minuti per rimettermi "in sesto"; orecchie tappate e un pò doloranti anche se l'otorino aveva trovato il canale pulito, senso di pressione alla testa sulla fronte e dietro la nuca che mi provocano leggero mal di testa e senso di stordimento e come un formicolio alla faccia. Ci sono momenti della giornata dove la situazione sembra migliorare soprattutto verso la sera ma in linea di massima il disturbo è presente praticamente tutto il giorno. Tra pochi giorni dovrò fare una RM all'encefalo per vedere lo stato interno dell'orecchio in relazione all'ipoacusia.
    La dottoressa insiste che questi fastidi che ho sono dovuti all'ansia e non c'entrano più con la labirintite ma sicuramente se c'è un pò d'ansia è dovuta a questo malessere che non passa e non il contrario.
    Ora io vorrei chiedere quanto dura il decorso di una labirintite e se questa sintomatologia che presento può essere legata ad essa o se non c'entra più niente. Questi sintomi da me descritti (orecchie tappate, senso di stordimento, senso di pressione alla fronte e al collo...) a cos'altro potrebbero essere riconducibili? Può esserci un'infiammazione che effettivamente non è stata ancora curata e che può provocare tali disturbi? Io alla fine di medicinale non ho preso nulla concretamente (solo per 5 giorni il Decadron che l'otorino mi ha consigliato per le orecchie tappate ma che non hanno fatto nulla). Mi scusi se sono stata prolissa, è che non so più cosa pensare e io continuo a non stare bene....
    Grazie Antonella



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 1156 Medico specialista in: Otorinolaringoiatria
    Medicina di base

    Risponde dal
    2008
    Sono un po' perplesso sulla diagnosi di labirintite. Ormai, questa patologia non si riscontra da moltissimi anni. Non credo anche che la sintomatologia possa dipendere dalla cervicale. Non adeguata, quindi, la terapia prescritta. Giusta la richiesta della RM del parenchima cerebrale e dei condotti uditivi interni con studio dell'angolo ponto-cerebellare. Forse, sarebbe il caso che consultasse un altro Specialista, magari rivolgendosi all'ambulatorio otorinolaringoiatrico dell'ospedale della sua città. Un cordiale saluto


    Dr. Raffaello Brunori

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2011
    Grazie molte per la risposta, pensavo anch'io di consultare un altro specialista.
    Cordiali saluti



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 1156 Medico specialista in: Otorinolaringoiatria
    Medicina di base

    Risponde dal
    2008
    Mi farà piacere ricevere notizie dopo il consulto. Buona giornata


    Dr. Raffaello Brunori


Discussioni Simili

  1. Vie respiratorie irritate
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 21/11/2011, 16:46
  2. Labirintite o vppb?
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24/10/2011, 16:21
  3. Sempre sotto controllo medico
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24/10/2011, 11:23
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27/09/2011, 13:22
  5. Sbadigli
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19/01/2012, 07:18
ultima modifica:  14/04/2014 - 0,06        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896