Utente 228XXX
Buongiorno dottori! ho 21 anni , e da piccolo ho avuto una fimosi serrata (mai scoperto il glande e mai avuto rapporti sessuali , qualche volta solo masturbazione) allora io ho fatto una circoncisione parziale con frenuloplastica martedi scorso (1 settimana fa) , premesso che i punti ancora non me ne sono caduti (è normale perchè ha detto il chirurgo che mi ha operato che ci vogliono 15-20 giorno per cadere , sono riassorbibili) anche se alcuni mi pare che vorrebbero attaccarsi al glande tramite una sostanza biancastra (credo smegma o pus) però con la soluzione Fisian si risolve infatti non c'è più! quello che mi domando è

per tutta la settimana , ho urinato seduto , oggi (siccome domani ho un ricevimento) sto iniziando a farla all'inpiedi , però ho notato na cosa , l'urina fuoriesce però quando è diciamo abbastanza , è come se , non so , ho la sensazione tipo come se si volesse allargare l'orefizio , tipo come se fosse stretto! nonostante però l'urina esce tutta per tutto l'orifizio tranquillamente! è come se mi da sta sensazione, strana! ora vi chiedo , è una questione di abitudine (ho 21 anni ed ho sofferto di fimosi serrata quindi mai scoperto il glande) e oggi sono le prime tre volte che ho urinato all'inpiedi con glande semiscoperto , è una sensazione che mi dovrò abituare? o col passare del tempo non sento più sta sensazione? , è come se , nonostante esce larga l'urina , lungo tutto l'orifizio , mi pare che mi da la sensazione come se si volesse allargare l'orifizio nonostante esce larga! è normale? è una questione di abitudine? deve passare più tempo? o devo subito intervenire? (venerdi ho fatto la visita di controllo e il medico ha detto tutto ok) grazie mille anticipatamente della risposta!

(dimenticato di dirvi che invece , facendola seduto non succede niente , va tutto bene , sta sensazione la sento solo facendola all'inpiedi)
(e mica sarà un problema quando tenterò di masturbarmi o di avere un rapporto sessuale? premesso che il mio orefizio si presenta come a taglio verticale , ora se ho questa sensazione , mica sarà un problema quando eiaculerò cioè quando esce lo sperma? lo sperma cmq uscirà tranquillamente?)

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
piuttosto per non dire del tutto improbabile che l' orifizo uretrale esterno si restringa dopo tal intervento. E francamente non so a cosa sia dovuta la sua sensazione, magari a modeto edema, ma tiro ad indoivinare Lo faccia presente la collega al controllo, che basta una occhiata. Ma serve una occhiata dal vivo.
[#2] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
dottore in primis, grazie mille della risposta! grazie! secondo
a me non è il fatto che si restringe , è come se si volesse allargare , ora non so se è un bene o un male , o se è dipeso dal fatto che ho avuto in passato una fimosi serrata e mai scoperto il glande, cioè non è che sento che si restringe , cioè una sensazione come se si volesse allargare ecco , mica può succedere qualche strappo? gli orefizi mica si allargano? può essere dipeso dal fatto che seduto non succede niente e che mi devo abituare a farla all'inpiedi? ripeto mi da una strana sensazione come se si volesse allargare , questa sensazione mi da (premesso che ovviamente , stanotte fino a stamattina ho trattenuto l'urina fino alle 10 , può essere che sia stato questo? )
grazie mille anticipatamente!
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
vale quanto detto sopra.
[#4] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
capito , quindi come dice lei egregio dottore! , se lei trova alquanto improbabile un restringimento dell'orefizio , lo stesso è inprobabile un allargamento giusto? cmq dottore un ultima domanda , è normale che i punti , ad 1 settimana di distanza dall'intervento , pizzicano e tirano ancora? mica c'è bisogno della ginnastica prepuziale per farli cadere? (il dottor Izzo precedentemente ha detto che i punti cadranno comunque) (ha detto il medico ci vuole 15-20 giorni affinche si riassorbono e cadono)
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
lasci che cadano da soli. Sennò dopo tre settimane basta nienete a toglierli.
[#6] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
ok grazie dottore!
[#7] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
ok grazie dottore!
[#8] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
dottore un'ultima domanda , ho notato che sul glande c'è un puntino nero che a contatto con qualsiasi altra cosa non provoca nessun tipo di dolore o fastidio! mica corro il rischio che qualche punto può entrare o cicatrizzarsi nel glande? visto che credo si sta cheratinizzando , credo eh! siccome ho una corona di punti , 30 punti circa , che ovviamente in stato di riposo si attaccano al glande, (ho anche 2-3 punti al frenulo , fatto la frenuloplastica) che non ho ancora scoperto perchè non ci riesco!
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Detto senza celia: in quanto a fantasia lei è veramento mitico. Tranquillo
[#10] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
Quindi non corro il rischio che si cicatrizzi qualche punto nel glande? hehe scusatemi ma mi sorgono dubbi!
un'ultima domanda :
ieri parlammo del fatto che è come se sentissi come se si volesse allargare l'orefizio , cioè come se fosse stretto quasi , ora non so se è bruciore o no , però ho notato che effettivamente è un pò rosso l'orefizio dopo aver urinato , quindi ad 1 settimana di distanza dalla circoncisione e frenuloplastica , è normale che sento un pò di bruciore o questa sensazione tipo come se si volesse allargare? grazie mille anticipatamente della risposta!
[#11] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
normale reazione. normale paura adolescenziale che la bandiera appena sguainata debba ventire ammainata anzitempo.
[#12] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
ok dottore quindi è tutto nella norma? tutto normale? è normale che sento questa sensazione? (perchè la mattina e pomeriggio sento questo leggero fastidio , mentre la sera non sento niente proprio , tutto normale, strano) quindi mi rassicura? è tutto normale? è normale sta sensazione? grazie mille dottore!
[#13] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
salve dottore , un ultima domanda , siccome dopo 7 giorni di riposo , ieri so stato quasi tutta la giornata all'inpiedi a camminare e sono stato seduto (avevo una cerimonia importante) , è normale che oggi i punti tirano e fanno un pò più male del solito?
[#14] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
tutto normale.
[#15] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
dottore , inoltre sul glande , è come se ci fosse una specie di , tipo graffietto , che però al tatto non provoca dolore , adesso ho usato , come da medico detto , il fisian ed effettivamente è sparito , però dottore , se vado incontro ad una lacerazione , cos'è? e come si presenta? quali sono i sintomi? è dolorosa? inoltre quella sensazione dell'orefizio come se fosse stretto , è quasi sparita , credo che probabile sia un pò di bruciore infatti già oggi mi è capitato solo una volta ma poco ho sentito
[#16] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
cioè dottore , una specie di graffietto tipo come se ci fosse qualcosa , perchè avvolte capita che va qualche pelo sopra al glande , e devo toglierlo , cmq è come se fosse tipo un graffiettino , che poi col Fisian , come se si toglie