Utente 184XXX
Salve,
qualche giorno fa ho stupidamente posto l’unghia fra un dente e l’altro per calcolare quanto fossero stretti quei due denti accavallati. Avendo un sovraffollamento era evidente che l’unghia ci passasse appena ma ho forzato un po’ procurandomi una ferita. E’ uscito del sangue dalla gengiva ma l’emorragia si è arrestata subito. Ora il livido si è riassorbito ma ho notato che il dente si muove un po’. Sento come un piccolo scatto, non so spiegarmi, e non si tratta assolutamente di una sensazione. Sono un po’ preoccupata perché credevo si trattasse di un movimento temporaneo legato a quella microferita gengivale e invece vedo che non c’entra nulla. Potrei aver indebolito la radice? C'è un rimedio eventualmente? Sono un po' in ansia.
Grazie
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
lei non può fare nulla, se l situazione osseo-gengivale ( parodontale) del dente è buona tornerà rapidamente stabile altrimenti no.
meglio una visita dal suo dentista
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la risposta. Per fortuna è tornato come prima.
Cordiali saluti