Utente 228XXX
Dal risultato del mio spermiogramma ho notato alcuni valori bassi:

Volume liquido seminale:1.70 valore rif.:3.00-5.00 m/L
Concentrazione:18.00 valore rif.:20.00-200-00 milioni/mL
Spermatozoi totali:30.60 valore rif.:60.00-1000.00 milioni

Motilità 1^ ora
Progressione rapida:5% valore rif.:25-100%
Progressione lenta:20%
Motilità non progressiva:30%

Motilità 2^ora
Progressione rapida:5%
Progressione lenta:20%
Motilità non progressiva:25%

Morfologia
Spermatozoi normali:19% valore rif.:35-100%

Vorrei sapere se emergono problemi riguardo la possibilità di avere un bambino.
Grazie della disponibilità!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
quello che emerge è che l'esame denota alcune alterazioni meritevoli di analisi più approfondite in centro specializzato. e interpretate da uno specialista in andrologia onde individuare le cause nel corso di una visita.
cordialmente.
[#2] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
Alterazioni di che tipo?E' necessario ripetere l'esame?Che percorso consigliate per l'approfondimento del problema?

Grazie!
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
gli spermatozoi praticamente sono quasi tutti fermi. va trovato il perchè e il percome e possibilmente rimosso.il come è affidarsi ad uno specialista per coordinare le azioni.
cordialmente
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

l'esame del liquido semninale mostra alterazioni del numero, motilità e morfologia degli spermatozoi tanto da poterlo considerare sostanzialmente incapace di poter fecondare una donna che stia bene.
Il caso dovrebbe essere precisato meglio.
I dati alterati dovrebbero essere confermati o smentiti da uno o due esami seminali da effettuare nello spazio di due mesi. Comunque si faccia vedere da un andrologo che possa conoscerla,visitarla e consigliare eventuali altri accertamenti specifici.
Ci tenga informati
cari saluti