Utente 229XXX
salve dottore le scrivo perchè effettuando una ricostruzione unghie, dopo circa 10 ore mi ritrovo ad avere un forte prurito alle dita delle mani ( sopratutto di notte) e al mattino ho tante bollicine con acqua trasparente e inodore sul girocuticole fino a meta' dito . questo mi succede sia se lavoro su me stessa sia su altre ( pur utilizzando guanti ogni volta nuovi e intatti ) Non riesco a capire come mai pur non venendo a contatto diretto con i gel uv, continuo ad avere gli stessi sintomi anche se in maniera piu' lieve rispetto a quando lavoro su me stessa .E' una cosa normale oppure pensa che in qualche modo sono venuta a contatto senza accorgermene? Il mio medico mi ha dato advantan in crema per il prurito ma noto che serve a ben poco . La ringrazio anticipatamente .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
il primo sospetto è quello di una dermatite allergica da contatto: prenoti una visita allergologica (o dermatologica) con patch test. Nel frattempo cominci a lavorare con guanti protettivi (ne esistono anche di molto comodi, che consentono un'ottima manualità) ed eviti il trattamento chimico delle Sue unghie.
Saluti,