Utente 229XXX
Salve, sono un ragazzo di 21 anni e da molto tempo soffro di acne, le manifestazioni si sono fermate per un anno poi tra l'anno scorso e questo sono ricomparse.
Tengo a dire che consulto regolarmente un dermatologo che mi ha sottoposto a varie cure(zindaclin crema, epiduo crema e mecloderm attualmente) nel corso degli anni le ho provate praticamente tutte, inoltre mensilmente mi sottopongo a peeling acetilsalicilico.Il mio acne si concentra sulla fronte e nonostante queste cure la situazione si attenua in piccoli periodi e si manifesta maggiormente in altri.
Inoltre soffro di candida e dissenteria e per la guarigione prendo diflucan 100 a bisogno.Il problema mi colpisce a fondo e in alcuni periodi mi deprimo talmente tanto da non uscire più di casa per la disperazione, non so più cosa fare, utilizzo le creme con grande regolarità ma ciò non cambia il risultato.
Volevo chiedere un parere su ciò che pensate della mia situazione, se il mio problema può essere dovuto a un intolleranza alimentare, stress o altri fattori perchè la mia condizione psicologica è veramente critica e penso che a 21 anni non si ci possa ridurre in queste condizioni.grazie per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Salve,
ma perchè intolleranza alimentare, che cosa c'entrerebbe? Con quale meccanismo? E' inconsiderabile da un punto di vista medico. Lo stress potrebbe invece, in una certas misura influire, perchè porta alla secrezione di sostanze ormonali di aspetto, in qualche loro parte, simile alle molecole che stimolano le ghiandole sebacee. Questo aspetto però, parrebbe riguardare maggiormente la dermatite seborroica che l'acne.
la sua acne , infine, direi che, se non va bene, è possibile non sia stata esattamente centrata la terapai.
Provi a metterla a punto col suo dermatologo


saluti
[#2] dopo  
Utente 229XXX

Iscritto dal 2011
Salve,
grazie per la risposta tempestiva, quindi un intolleranza alimentare non può incidere sull'acne?
cercherò di trovare una soluzione con il mio dermatologo, anche se la vedo come una via priva di uscita perchè le ho provate veramente tutte e sembra inutile.

saluti