Utente 229XXX
buongiorno,
io sono stata operata il 12 di aprile 2011 per una cisti sacro coccigea.
l'operazione andata bene è stata chiusa con punti di sutura.
la sett successiva quando sono andata a togliere i punti il chirurgo ha detto che era tutto apposto anche un punto, quello nella piga interglutea, era leggermente aperto dicendomi che era normale e si sarebbe chiuso.
in realtà quel punto nn si è mai piu chiuso è ha continuato a spurgare fino a 15 giorni fa che sembrava finalmente si fosse chiuso.
ma oggi e gonfissimo e fa male anche a stare seduta. cosa puo essere?? è possibile che l'operazione fatta nn sia stata eseguita correttamente?? peche il buco rimasto aperto il mio medico ha detto che e profondo ancora un centimetro e mezzo e per di piuu qud spurga due volte insieme al pus e al sangue sono usciti pezzi di filo dei punti... sono disperatissima e ora non posso permettermi di operarmi perche la prossiama settimana ho un esame importantissimo che ne va della mia carriera. grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

L'intervento cui è stata sottoposta, anche se eseguito con la massima perizia e correttezza, espone purtroppo al rischio di sequele, ritardi di cicatrizzazione o recidive.
E' possibile che quanto da Lei lamentato possa riferirsi all'incompleto riassorbimento del materiale di sutura utilizzato per l'accostamento dei piani più profondi e che la sua espulsione possa preludere ad una definitiva cicatrizzazione.
Ritengo tuttavia che un controllo presso il centro ove è stata operata potrebbe essere opportuno.