Utente 206XXX
Salve

Avrei una curiosità: 2 anni fa ho fatto il test tubercolinico (Mantoux) il quale è risultato leggermente positivo, mi è stato detto che la positività era probabilmente dovuta al fatto che dopo la nascita sono stato vaccinato con il BCG.

Tre giorni fa ho rifatto la Mantoux, poche ore dopo ha dato una reazione di leggera infiammazione attorno alla sede di inoculazione...ma stranamente il giorno dopo è tutto scomparso e a distanza di 48h non c'è più traccia di infiammazione nè indurimento, non c'è niente, proprio come se non l'avesse fatta. è possibile che possa aver avuto una risposta positiva 2 anni fa e che ora sia negativa? Come si spiega?

Ps. Venerdi 11 Novembre, cioè la settimana scorsa ho fatto la vaccinazione contro HBV, visto che da piccolo non l'avevo fatta. Forse può c'entrare?
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

E' strano che da piccolo abbia fatto la vaccinazione antitubercolare (non obbligatoria) e non quella contro l'HBV, che, per la sua età, avrebbe dovuto essere obbligatoria (legge 165/91).

Personalmente resto molto scettico sull'efficacia della vaccinazione antitubercolare.
Quanto alla Mantoux, spesso il risultato dipende da come viene effettuato il test; una positività del test significa solo che il soggetto è venuto a contato col bacillo di Koch.
Ma poi, che significa "è risultato positivo"? di quanti mm è risultato il rigonfiamento?
Di solito il test viene considerato positivo se dà un rigonfiamento di almeno 10 mm dopo 48-72 ore.

Comunque, non vi è nessun collegamento tra la vaccinazione contro l'epatite B ed il test per la tubercolosi.

Buona serata
[#2] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Salve

La ringrazio per la risposta...il motivo per cui ho il vaccino BCG è perchè sono nato all'estero, poi come lei saprà meglio di me, ogni paese ha il proprio programma di vaccinazione. Invece per l'HBV è stato proprio un disguido ed effettivamente adesso ho cominciato con il primo vaccino e fra un mese ho l'altro, ovviamente l'ho fatto dopo aver verificato se ero o meno un responder per HBsAg tramite gli opportuni esami ematici.

In ogni caso due anni fa il risultato della Mantoux era risultato di circa 10mm x 11mm se non mi sbaglio, era proprio come una punturina di zanzara, infatti non sapevano se "refertarlo" come positivo o negativo, ma davanti al fatto che avevo il vaccino BCG, hanno scritto: "Positivo BCG".

Ad oggi dopo 72h è presente un piccolissimo arrossamento, come due anni fa...quindi penso abbia preso più tempo del dovuto, infatti ieri non c'era nulla.

La ringrazio. Cordiali saluti.