Utente 228XXX
Salve dottori! sono stato circonciso parzialmente l'8 novembre , fatto anche una frenuloplastica! ieri mi sono caduti 3 punti , però il medico mi ha prescritto anche la ginnastica prepuziale e io giovedi per la prima volta sono riuscito a scoprire il glande, sta di fatto che ieri sera, provando a scoprire , sentivo che tirava e bruciava quando scoprivo nella parte del punto dov'è caduto ,e ho pensato che fosse normale visto che erano 3-4 ore che in quel punto è caduto il punto! poi ho scoperto il glande stamattina e oggi , però pochi minuti fa ho scoperto il glande , e la pelle del prepuzio non voleva tornare indietro , cioè ho dovuto mettere io forza e concentrazione a farla tornare indietro altrimenti da sola non tornava indietro! poi lo fatto altre due volte (ovviamente tutto ciò con tutti i 29 punti) ed è andato tutto normale! è possibile che posso andare incontro a parafimosi? cosa mi consigliate di fare? di continuare sta ginnastica? se la pelle rimane ancora la bloccata? perchè con la forza ci sono riuscito , lo fatto altre due volte ed è andato tutto bene , e se si blocca sotto il solco balano-prepuziale di nuovo? che mi consigliate di fare? (ricordo che prima avevo una fimosi serrata e non riuscivo proprio a scoprire il glande) grazie anticipatamente della risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Subito dopo la circoncisione la pelle può non essere ancora sufficientemente elastica per permettere tali movimenti. Continui prudentemente con tali manovre accompagnando sempre manualmente il foglietto prepuziale residuo, secondo le indicazioni ricevute. Prima di dare un giudizio definitivo sul risultato in termini di funzione ci vuole qualche settimana, come Le è già stato fatto notare nei post precedenti. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
Capito! perchè cmq ho provato a farlo ancora ed è andato tutto bene, quindi diciamo è tutto normale? (no perchè poi me lo ha prescritto il chirurgo che me lo ha fatto perciò) quindi è normale che ci vuole un pò di forza per farla salire la pelle? no perchè avevo paura che si bloccasse , che non saliva più e potevo andare incontro a parafimosi , cosa che a quanto so sia molto grave , spero di no , su questo volevo chiarimenti quindi è tutto normale! grazie mille dottore grazie!
cordiali saluti!
(però devo dire che non ho nessun edema e nessun gonfiore quindi automaticamente non dovrei andare incontro a nessuna parafimosi , è vero che si ha una parafimosi quando c'è un edema (cioè gonfiore) al prepuzio? a me non è gonfio per niente , sta benissimo , quindi teoricamente non dovrei andare incontro a nessuna parafimosi? )
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

è abbastanza normale che possa esserci uno stato di edema,, gonfiore, della cute prepuziale in caso di circoncisione incompleta.
In genere tutto si risolve in pochi giorni, settimane.
Si faccia vedere dal medico che ha operato e che , solo, può essere in grado di esprimere giudizi sul suo stato locale postoperatorio e capire se il decorso sia normale o abbia aspetti patologici
cari saluti
[#4] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
In primis vi ringrazio delle risposte che mi date! grazie mille
Però io ho già fatto la visita di controllo dopo 3 giorni dall'operazione e il medico ha detto che non ho nessun gonfiore , volevo capire solo se è normale che a pene a riposo riesco a scoprire il glande molte volte però alcune volte ci metto un pò più di forza a far rientrare la pelle , e in erezione trovo difficoltà a far scendere la pelle! (poi oggi ho notato un pò di rosso ai punti ma credo sia normale , mi sono caduti già 5 punti)
volevo solo capire se questo è normale nel mio decorso post-operatorio ricordando che sto a 12 giorni dall'intervento! grazie mille anticipatamente!