Utente 179XXX
Salve a tutti, sono Alessandro e ho 23 anni, sono celiaco, volevo chiedervi un consulto... Il 25 ottobre 2011 mi sono operato di settoplastica e riduzione dei turbinati, il 28 ottobre pero sono dovuto partire per roma che dista da me 400 km in treno e poi spostarmi in autobus per tutta la giornata, perche avevo fatto un concorso importantissimo... pero da quel giorno non mi riprendo piu, ho iniziato ad avere una febbricola che per la prima settimana e rimasta sui 37° pero la settimana scorsa è arrivata fino a 38,5° alche mi sono rivolto al mio medico che mi ha consigliato di andare in ospedale al prontosoccorso perche avevo anche dei dolori alle spalle e al torace quando respiravo pero in assenza di tosse forte... avro tossito 1/2 volte in tutto il periodo... Mi hanno fatto l'emocromo che vi riporto (ovviamente solo i valori un po alterati):
globuli rossi_________5.52__10^6/uL______4.7-5.5
emoglobina_________16.1_____g/dL______13-16
ematocrito__________45.8______%_______40-45
RDW-SD___________37.8______fL_______38-48
Globuli bianchi_______13.65_10^3/uL______4.50-10.00
G.neutrofili%_________75.8______%______40.0-75.0
G.neutrofili__________10.34_10^3/uL______1.8-7.5
linfociti%___________14.4_______%______20-25
NRBC%____________0_________%______0.5-2.0

Temperatura 37.1
RX torace negativa,
Pressione 110/70
Ecoaddome negativo

Visita medica:
All'eot mv aspro, all'EO cavo orale presenza di secrezioni mucose biancastre nel retrofaringe, Tonsille iperemiche, non edematose,assenza di placche.

CURA:
levoxacin 1cp al mattino
lucen1cp al mattino
antipiretici al bisogno
Si consiglia terapia aereosolica con clenil A 1fl + broncovales 5 gtt + Fluibron 1 fl 3 volte al dì...

Fatto tutto cio dopo 5 giorni di antibiotico il dolore al torace e passato insieme al dolore alla spalla... la temperatura varia dal mattino a 36.0 alla sera 36.9 ho ancora dei capogiri, e ogni tanto un piccolo senso di affaticamento... volevo chiedere se fosse normale o dovrei contattare il mio curante per approfondire la cosa?
Da premettere che dopo l'intervento gia avevo fatto una cura di antibiotico per 5gg di zitromax e antinfiammatorio flomax 2 bustine al giorno...
Cordialita Alessandro
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
L'emocromo era pressoche' normale, fatta eccezione per il numero dei globuli bianchi, che denotavano una infezione. Quest'ultima, visto il suo racconto, sembrava confinata alle prime vie aeree, probabilmente scaturita da una giornata nel corso della quale, come da lei stesso riferito, ha sottoposto il suo organismo agli agenti atmosferici e ad un notevole stress. Affaticamento e capogiri sono senza dubbio uno "strascico" compatibile con quello che ha avuto, ma e' evidente che se le cose dovessero perdurare per molto tempo una visita dal suo Medico di Famiglia potra' fare luce sulla vicenda.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
grazie mille per il consulto ora va molto meglio e la temperatura è tornata sulla norma...
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Probabilmente si e' trattato dunque di una comune sindrome da raffreddamento, complicatasi con un'infezione delle vie aeree proprio per via degli strapazzi ai quali si e' sottoposto...
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
Purtroppo sono stato uno sciocco ma al tempo di oggi trovare un lavoro e difficlie e non volevo perdere quella possibilità... Per quanto sia banale un intervento del genere avrei dovuto avere un po piu di accortezza... Io la ringrazio di cuore per la sua disponibilità e le auguro una buona domenica e un bon inizio di settimana...
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Come Medico debbo biasimarla. Come uomo... beh... non posso darle torto...!
Cordiali saluti