Utente 229XXX
Egregio dottore, sono un settantenne in buona assulute, che svolge discreta attività fisica ed assume, da poco tempo:
Enalapril 20 mg. una cp. al di ( con valori pressori contenuti nella norma) - Simvastatina 20 mg.una cp al di ( con valori di colesterolo contenuti nella norma)
Queste le risultanze di un recente esame Eco (color )dopplergrafia cardiaca :
" Dilatazione del bulbo aortico ( 40mm) ( stabile nel triennio) , dell'aorta ascendente (39mm) e lieve aumento dell'arco aortico (33mm).
Ispessimenti fibrosclerotici delle pareti del bulbo aortico e delle cuspidi valvolari aortiche,conservata l'escursione sistolica, minimo rigurgito valvolare.
Atrio sinistro dilatato (18cmq).- Calcificazione della porzione posteriore dell'anello mitralico, lembi valvolari mitralici ispesiti,fibrocalcifici, conservata la mobilità diastolica, lieve rigurgito in atrio.
Ipertrofia delle pareti prevalente del segmento basale e del setto interventricolare(15,5mm), normali le dimemnsioni cavitarie e la cinetica parietale del ventricolo sinistro, normale la funzione sistolica globale, all' anilisi Doppler del flusso transmitralico inversione del rapporto E/A ( ridotta distensibilità di ventricolo).-
Atrio destro nella norma , lieve rigurgito tricuspidale da cui deriva PAPs di 27 mmHg. Ventricolo destro normale per dimensioni e indici di funzione sistolica (TAPSE 29mm) .
Oscillazioni fasiche del setto interiatrale verso l'atrio sinistro senza evidente shunt transettaleal Color Doppler " .- Si ringrazia per la cortese attenzione ed in attesa di eventuali suggerimenti di terapia e/o comportamento si porgono molti cordiali saluti.-

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'ecocolordoppler cardiaco che lei riporta mostra solo una modesta dilatazione del bulbo e dell'aorta ascendente, tipica dell'iperteso.
L'unica cosa da fare e' tenere i valori pressori al di sotto di 125/75 mmHg con i farmaci.
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org