Utente 511XXX
Buonasera, le scrivo perche' sono gia' tre anni che accuso diversi dolori al testicolo destro, all'inguine e nell'interno coscia. Ho fatto diverse visite tra cui un'ecografia inguinale bilaterale. Questa ha dato il seguente esito: " REGIONE INGUINALE BILATERALE: IN REGIONE INGUINALE DESTRA SI EVIDENZIANO NEL CONTESTO DEI PIANI SOTTOCUTANEI 3 FORMAZIONI NETTAMENTE OVALARI IPOICOGENE CON BANDA ECOGENA PARACENTRALE RIFERIBILI A LINFONODI REATTIVI; LE TUMEFAZIONI HANNO DIMENSIONI DI 10X2 mm, 11X7 mm e 14X3 mm. IN REGIONE INGUINALE SINISTRA ALTRE 2 ANALOGHE FORMAZIONI di 10X3 mm e di 9X2 mm. " Inoltre ho fatto un'ecografia ai testicoli (di cui pero' non trovo il referto) e si sono evidenziate due cisti al testicolo desro e un'idrocele sempre sul lato destro. Il chirurgo, che ha riscontrato anche una punta d'ernia inguinale sempre a destra, mi ha detto che per le dimensioni che hanno non possono causare questi forti dolori. Non so' piu' cosa fare e per questo attendo anche un vostro parere. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore 5116,

non credo che i linfonodi possano essere responsabili di qualcosa.
Si faccia invece visitare da un chirurgo per valutare l'ernia inguinale
cari saluti
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
non mi sorprende il fatto che Lei accusi dolore in corrispondenza dell'emiscroto destro. Mi sorprenderebbe il contrario.
Le consiglio di appurare, con esami strumentali e di laboratorio oltre che con uno scrupoloso esame clinico:
- le motivazioni della linfoadenpopatia inguinale bilaterale
- l'origine e l'entità dell'idrocele destro
- l'entità ed il tipo di ernia inguinale destra
Si rivolga con fiducia al Suo chirurgo e se necessario si sottoponga senza ulteriori esitazioni alle terapie chirurgiche del caso.
Le auguro una pronta e completa guarigione.
Cordialissimi saluti
Prof. Giovanni MARTINO



[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
le cisti non sono causa del dolore che avverte
l'idrocele potrebbe darLe un senso di peso e fastidio stando seduto o in piedi
per la linfoadenopatia inguinale si faccia visitare da un bravo chirurgo generale