Utente 224XXX
Carissimi dottori, è la mia seconda richiesta di consulto in merito all'oggetto indicato, nell'invitarvi cortesemente ad visualizzare anche il mio primo consulto in modo tale di avere un quadro completo del problema vi ringrazio anticipatamente e porgo i miei più cordiali saluti.
Ritirando le analisi del sangue ho potuto costatare i seguenti valori alterati:
Aminotransferasi ast got. 106 (5-40)
Aminotransferasi alt gpt 57 (8-40)
Trigliceridi 210 (50-170)
Colesterolo totale 226 (140-200)
Premetto che ho già eseguito le analisi per verificare il contaggio di epatiti, le quali possono essere escluse in quanto tutti i risultati sono negativi, la mia domanda è questa se il mio problema di erezione potrebbe essere causato da questi valori, in quanto ho letto che alterazioni delle analisi su indicate potrebbero causare D.E., inoltre mi domando se le analisi a cui mi sono sottoposto per via completamente autonoma,ossia senza il parere o consiglio di medici, se tali analisi dovevano essere state prescritte dai medici a cui mi sono rivolto in quanto hanno analizzato e ipotizzato e diagnosticato senza la conoscenza di tali risultati. Nel ringraziarvi nuovamente dell'attenzione di cui sicuramente beneficerò vi porgo i miei saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quelle analisi indicano una alterazione epatica e lipidica, meglio rivolgersi al medico di base, per capire cosa ci sta dietro. Nulla dicono riguardo al problema erettile che potrebbe avere cause psicogene, ormonali, prostaiche, circolatorie (rare nei giovani) o neurologiche (rare sempre), a volte sovrapposte. Per la qual cosa utile consulto dal vivo con esperto collega.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore ,

quale ipotesi diagnostica è stata formulata per spiegare il rialzo delle sue transaminasi?

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Carissimi dottori, per quanto riguarda il rialzo delle transaminasi ho una visita medica domani, il ritiro delle analisi è stato effettuato questa mattina.
[#4] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissimi dottori, questa mattina ho effettuato la visita medica ed il medico ha ipotizzato una cattiva alimentazione e un attività fisica ripresa da poco tempo, la quale avrebbe potuto alzare i valori GOT. Vorrei, inoltre indicarvi anche la mia statura fisica: 25 anni 1,74 69 kg. Grazie a tutti voi!!
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
ci aggiorni in merito al deficit erettivo se vuole.