Utente 230XXX
Salve, soffro di ipertensione, da circa due anni prendo i seguenti farmaci: Pritor 80mg e Ramipiril doc 5mg. Ieri ho misurato la pressione e l'avevo a 200..!!! L'amica che me l'ha misurata voleva portarmi al pronto soccorso... ho aspettato stamattina e sono andata dal mio medico che mi ha fatto fare un'iniezione di Lasix e alla mia richiesta di indicarmi uno specialista mi ha risposto di aspettare, ma ora sono un pò preoccupata ed ho deciso di rivolgermi a voi per un consiglio.
Due mesi fa ho fatto l'ECG con il seguente responso:
Normali volumi delle cavità cardiache, normali spessori parietali, inspessimento delle cuspidi aortiche. Contrattilità miocardica conservata. Lieve rigurgito aortico. Segni doppler di alterato rilasciamento del ventricolo sinistro.
Due anni fa provai a fare anche un ECG sotto sforzo ma non sono riuscita a completarlo a causa di una dispnea da sforzo....
Vi sarei grata se poteste darmi un parere su questo esame ed eventuali consigli su quali ulteriori accertamenti effettuare.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'associazione tra Pritor e Ramipril e' molto discutibile, e la somministrazione di Lasix in caso di crisi ipertensiva e' totalmente errata.
Detto questo e' opportuno che lei esegua un holter pressorio per verificare accuratamente non solo i valori pressori nel coprso del giorno e della notte, ma anche la frequenza.
In base a questi dati e' possibile rpescriverle una terapia idonea e corretta.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio dottore per la rapida e puntuale risposta, farò l'esame che mi consiglia e cercherò di cambiare medico o di rivolgermi ad uno specialista o magari la disturberò ancora. La saluto cordialmente e le auguro buon lavoro ed una buona serata
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Cordiali saluti da Medicitalia