Utente 502XXX
Buongiorno, vi scrivo perchè ho un problema, vi faccio na breve e necessaria premessa:
a partire dal 1999 ho iniziato a soffrire di lievi di tipo (apparentemente?) allergiche, mai curate. Talvolta si presentava anche sinusite.
nel 2004 ho effettuato visita allergologica e prick tesut, con risultato di lievissima allergia ad acari maggiori e minori della polvere, risultati non
giustificanti gli episodi allergici che ho avuto e che continuo ad avere. Mai fatto altri approfondimenti, in quanto comunque i sintomi erano sporadici e non preoccupanti.
La situazione nell'ultimo anno è però peggiorata, con frequenti episodi di riniti.
Fatto sta che da circa un mese, in seguito ad una forte infiammazione faringea, è subentrato un raffreddore associato a un classico raffreddore da fieno che non mi consentiva
nemmeno di dormire (per circa 10 giorni ho assunto alla sera clenil).
Pensavo fosse sinusite, per via della sensazione di ostruzione dei seni nasali e per il ml di testa. in più ho notato una fastidiosa diminuzione significativa di gusto e olfatto. Non so se sia correlato,
ma ho notato anche un peggioramento alla vista (vista sfocata da lontano, soffro di lievissimo astigmatismo da anni ma sembra sia peggiorato nell'ultimo periodo)
Ho fatto quindi, sotto consiglio del medico curante, suffumigi e vari tipi di aerosol (sobrepin, claritin, fluimucil e soluzione fisiogica) senza ottenere risultati.
Tra l'altro le secrezioni sono bianco-trasparenti e abbondanti, ma nè il mucolitico nè l'antistaminico hanno risolto la situazione. Mi è stato prescritto klacid per 6 giorni, anche qui nessun miglioramento.
Inoltre ho sempre avuto alterazione della febbre che non supera i 37.5°.
A questo punto ho prenotato sia visita allergologica che visita ORL, ma nell'attesa non so che fare.
Cosa potrebbe essere? Cosa consigliate di fare? Il medico curante mi ha consigliato di continuare a fare fluimucil aerosol ma non sono convinta che sia la soluzione adatta.
Grazie dell'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
gentile signorina,
attenda con serenità e pazienza la visita medica dei colleghi che nel sua caso è assolutamente indicata ed insostituibile...
ancora un pò di pazienza e buona domenica