Utente 185XXX
Buongiorno,
Ho bisogno di un chiarimento circa il medico specialista più adatto al problema di seguito riportato.Da qualche settimana il mio ragazzo ha dolore al testicolo dx, l'ecografia ha rilevato un varicocele lieve a sx ed una infiammazione. il curante ha prescritto antinfiammatori e visita urologica. Non sarebbe meglio una visita dall'andrologo?Non è forse lui lo specialista dell'apparato riproduttore maschile? Indico in oltre il fatto che da due mesi sono affetta da una qualche infezione non ancora identificata dai vari tamponi, le due cose potrebbero essere correlate?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,una visita andrologica e' ineludibile onde evitare di affidarsi a fantasie che potrebbero non giovare alla risoluzione clinica generale e particolare,in riferimento alla infiammazione espressa.,nonché alla sintomatologia relativa ai testicoli.Ci aggiorni dopo la diagnosi andrologica.Cordialita'
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gent.ma utente

certo la sua infezione potrebbe essere collegata al dolore testicolare, infatti durante un rapporto di penetrazione è possibile un contagio del partner. Segua il consiglio del collega che mi ha preceduto e proceda per far esegure una visita specialistica al suo ragazzo.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2006
Ringrazio molto per le risposte e Vi informo che sia il curante che l'ecografista lo hanno indirizzato dall'urologo (PERCHE'), il quale ha poi prescritto uno spermiogramma, visita chirurgica per sospetta ernia inguinale e poi un nuovo controllo ma sempre da lui. mi domando, ma i dottori hanno forse paura di mandare un uomo dall'andrologo? speriamo solo che prima o poi qualcuno ceda e ci faccia l'impegnativa perchè mi sembra davvero assurdo.

Grazie ancora
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

oltre alle corrette indicazioni già ricevute dai colleghi che mi hanno preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate sulla figura dell'andrologo, le consiglio di consultare il seguente articolo pubblicato sempre sul nostro sito:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/212-cos-andrologia-andrologo.html.

Un cordiale saluto.