Utente 204XXX
Buonasera, ormai sono di casa. Benchè la situazione sia di molto migliorata desideravo chiedere e avvertire un extrasistole, oltre alla pausa, come un crampo..come una sensazione di qualcosa che si incastra forte nel petto per un istante fa parte del corollario di sensazioni normali che le extrasistole possono dare. Se uò influire la posizione nella variazione di percezione dell extrasistole.Nessun dolore, ma senso di debolezza sia prima che dopo...ma tanta paura per la variazione di sensazione che lascia questo strascico d ansia per il quale chiedo un piccolo aiuto al fine di stare serena
Grazie anticipatamente e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signora, tutte le sensazioni da Lei riferite corrispondono a comuni modalità con cui si percepiscono innocue, isolate extrasistoli. Stia pure tranquilla.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Carissimo Dottor Fedi, grazie! La ricordo sempre per la Sua grande professionalità ed umanità che mi hanno aiutata tantissimo.

Di nuovo grazie e i migliori saluti.