Utente 173XXX
Buonasera gentili Dottori.

Ho accusato un calo del desiderio da circa un paio di anni che mi ha creato un pò di disagio.

Premetto che mi son state prescritte le analisi poichè assumo(anche se non ad altissime dosi)degli psicofarmaci.

Circa 2 mesi fa feci l'esame della prolattina con valori di 44 in un range di 2-17.
Feci anche tutte le analisi del sangue:tutto ok

Oggi ho ritirato le analisi ormonali,che sono le seguenti:

TESTOSTERONE=4.62 RANGE 2.8-8.0

TESTOSTERONE LIBERO=9.40 RANGE 9-50

DELTA-4-ANDROSTENEDIONE=3.01 RANGE 0.7-3.6

DHEA-SOLFATO=309 RANGE 160-449

Premetto che ho 26 anni.

Come mai il testosterone libero è così basso?

Sapreste dirmi cosa potrei fare e se tutto è nella norma?

Ringrazio vivamente per i consigli.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il testosterone libero è poco preciso, per cui non ci faccia gran affidamento. Il basso testosterone deriva anche da fenomeni ansiosi. Per cui tenderei a dare una conmnotazione psicogena al suo problema. Almeno di qua da una tastiera
[#2] dopo  


dal 2012
Grazie Dottor Cavallini per la risposta.

Quindi lei(almeno da quanto ho capito io)mi sta dicendo che i miei valori sono buoni?

Se fosse così allora almeno per quello posso stare tranquillo....

Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
le dico che sono buoni.