Utente 526XXX
egregi dottori,
dopo un rapporto sessuale completo e protetto con la mia compagna, nell'estrarre il pene ho notato che il preservativo non lo copriva più integralmente, ma era sceso un po' lungo l'asta. la cosa non ci ha preoccupato, essendo comunque il glande abbondantemente protetto al momento dell'eiaculazione. ora che lei ha un ritardo di un paio di giorni nelle mestruazioni, il timore che dello sperma possa essere fuoriuscito dalla base del profilattico causando una gravidanza è solo frutto dell'ansia o corrisponde a un rischio concreto?
grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
no il rischio è estramente basso
[#2] dopo  
Utente 526XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio, dottore