Utente 144XXX
salve,
sono un ragazzo di 25 anni e da 4 giorni sono affetto da febbre mediamente a 37.5 con un unico picco a 38.5. Non presento nessun altro sintomo, nè mal di gola, ne problemi alle vie respiratorie, nè gastriintestinali, nè dolori. Essendo studente fuori sede e non potendo farmi visitare dal mio medico curante vorrei sapere quali potrebbero esserne le cause.

Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Davide Ventre
44% attività
8% attualità
20% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve,
essendo uno studente e non potendo farsi visitare dal suo medico...deve andare alla guardia medica ;).

Può essere una banale influenza che magari per domani sarà sparita così come può essere una celata infezione batterica, che solo con una visita accurata si può scoprire, e che solo il Medico può diagnosticare. Magari serve un antibiotico. Vada, senza fretta, e mi faccia sapere.
Saluti.
[#2] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
Salve,
ad un mese dal precedente consulto on-line la mia situazione non è cambiata. E' sempre presente una febbricola a massimo 37.2 che si abbassa solo in tarda serata, quando scende a 36.5.
Il medico di base dopo un paio di terapie antibiotiche mi ha prescritto vari accertamenti, di cui oggi ho ritirato gli esiti. Per quanto riguarda le analisi del sangue tutto nella norma a parte i seguenti:

Ves: 13 (0-10)

ricerca anticorpi anti citomegalovirus: IGG 39 (<4)
ricerca anticorpi anti citomegalovirus: IGM negativa

ricerca anticorpi anti rosolia: IGG >400 (<10)
ricerca anticorpi anti rosolia: IGM negativa

per la precisione mi pare strano un valore così alto di anticorpi anti rosolia IGG (ho avuto la rosolia a 4 anni), è normale un valore di questo genere?

Inoltre vorrei sapere se l'aver assunto oki per 10 giorni prima delle analisi del sangue (sempre su prescrizione medica) ha potuto invalidare il valore della VES.

grazie.
cordiali saluti.