Utente 210XXX
Spett.li Dottori di Medicitalia
Mio padre ha raggiunto, una settimana fa, il decimo ciclo di chemioterapia.
I farmaci che gli vengono somministrati sono fluoropirimidine ed irinotecan. Da circa due giorni gli è comparsa progressivamente una macchia rossastra sulla zona in cui gli hanno inserito la flebo (avambraccio) , ho letto che potrebbe trattarsi di un iperpigmentazione cutanea dovuta proprio ai farmaci in questione: esiste questa possibilità?
Esistono rimedi come creme o altro per alleviare questa sorta di irritazione?
Sicuro di un Vostro riscontro, invio i miei più cordiali saluti e rinnovo di cuore i miei complimenti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non credo che le creme possano giovare una situazione del genere ma la diagnosi dermatologica non può mancare: programmatela quando potrete.

Saluti