Utente 156XXX
salve,

1)è iscritta mia mamma qua,mia mamma ha il diabete 2 e prende il metformina 1000 mg 1 cp 3 volte al dì,i suoi valori glicemici prima di colazione è di 109 e 2 ore dopo di 115,prima di pranzo di 141 e 2 ore dopo di 160,prima di cena di 164 e 2 ore dopo di 153,sono nella norma?

2)siccome prende il metformina 1 cp 3 volte al dì dopo colazione,pranzo e cena,se lei mangiasse invece di 3 pasti al dì ne mangia 5 o 6 per mangiare di meno ai pasti ,deve prendere a ogni pasto la metformina 1000 mg?


vi ringrazio
cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr.ssa Provvidenza Fodale
24% attività
0% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
1) I valori da Lei riferiti mi sembrano rientrare tra quelli accettabili in una persona diabetica in trattamento farmacologico. Bisognerebbe sapere, tuttavia, il valore della emoglobina glicosilata, per avere conferma dello stato di compenso medio degli ultimi tre mesi.
2)No. Anche se Sua madre frazionasse l'alimentazione in 5 pasti, la dose di farmaco e i tempi di assunzione dovrebbero rimanere gli stessi (è già al massimo del dosaggio consigliabile)
[#2] dopo  
156030

dal 2012
1) il valore della emoglobina glicata era di 5,60,l'esame l'ha fatta a luglio di quest'anno,vabene lo stesso?


2) anche se i 5 pasti sono la meta' di quello che mangia di solito la dose di farmaco e i tempi di assunzione della metformina 1000 mg dovrebbero rimanere gli stessi?




vi ringrazio
cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr.ssa Provvidenza Fodale
24% attività
0% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Il valore della emoglobina glicata conferma la situazione relativamente discreta di compenso glicemico. L'esame deve essere effettuato ogni 3-4 mesi.

I pasti di intermezzo non devono essere particolarmente sostanziosi; in genere non necessitano di ulteriore terapia . Le consiglio di fare programmare da personale medico competente un piano dietetico personalizzato, così iSua madre imparerà a mangiare correttamente.
[#4] dopo  
156030

dal 2012
1)se prende la metformina 1000 mg dopo colazione puo' riprenderlo quando vuole dopo pranzo o c'e' un minimo di tempo di distanza di assunzione tra una metformina 1000 mg e l'altra?


2)puo' mangiare i dolcificanti che contengono saccarosio e aspartame?


vi ringrazio
cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr.ssa Provvidenza Fodale
24% attività
0% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
In genere il tempo che intercorre tra una assunzione e l'altra di metformina è quello dei tempi dei pasti principali, cioè circa ogni 6 ore. Il farmaco viene assunto subito dopo il pasto. Usare come dolcificante meglio aspartame (senza esagerare)