Utente 231XXX
dovrò sostenere a breve un'isteroscopia operativa (ispessimento endometriale, asintomatico) e desidererei per questo piccolo intervento non un'anestesia totale ma una subaracnoidea. Vedo peraltro che il dott. Alvino che scrive su queste pagine la utilizza penso abitualmente, ma non so dove rivolgermi in quanto i due specialisti ai quali ne ho fatto richiesta mi hanno risposto negativamente (........ è come sparare ad una formica con un cannone(!?)
avendo avuto problemi da anestesia totale in un intervento precedente (fibroma uterino) che non mi hanno lasciato danni fisici ma insonnia e crisi di panico per oltre un anno, vorrei evitarla; è possibile sapere dove in Torino e provincia sia possibile avere una spinale?
grazie mille, cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, tutti noi utiliziamo comunemente questa metodica, tuttavia generalmente ci deve essere una, per così dire " proporzione", tra l'impegno anestesiologico e quello chirurgico, ecco perchè due colleghi le hanno risposto negativamente. Non penso infatti che lo abbiano fatto perchè non conoscono e/o non usano la subaracnoidea. La possibilità di accontentarla e di tranquillizzarla penso possa scaturire solo da un' approfondito colloquio col collega anestesista cui deve riferire dettagliatamente il suo problema pregresso.
Cordiali saluti