Utente 539XXX
Ho 26 anni e da circa 1 settimana febbre alta (inizio anche 39), poi in regressione; da due-tre giorni avverto poi dolori all'altezza della milza che mi impediscono di respirare profondamente o fare movimenti rapidi. No altri segni di influenza (tosse, ecc.)
Cosa può essere e cosa mi conviene fare?
Grazie in anticipo.
Chiara

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Credo sia indispensabile interpellare il suo Medico di base e sollecitare con una certa urgenza una visita ed eventuali accertamenti. Purtroppo a distanza non è possibile fornire indicazioni utili in un caso come questo.
[#2] dopo  
Dr. Antonio Carrano
20% attività
0% attualità
8% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2007
Impossible fornire una diagnosi, anche una malattia infettiva tipo la mononucleosi si manifesta con tale sintomalogia. Consulti un'infettivologo o un'internista. Saluti