Utente 231XXX
Salve, ho 35anni , in seguito ad un incidente stradale mi hanno diagnosticato una frattura scomposta del V° metacarpo della mano sx. Dopo un primo tentativo di riallineamento "manuale", mi hanno ingessato per una settimana senza risultato, e si è reso necessario l'intervento. Mi hanno operato dopo 12 g dal trauma inserendomi una mini placca Synthes e 5 viti (sono stato sotto i ferri 4 ore), con esito disastroso sembra causa della frammentazione con colasso osseo. Ebbene dopo 5 gg mi rioperano, rimozione placca e sintesi con 2 fili di K.Secondo Fuchet applicato tutore gessato. Dopo 26gg mi tolgono il gesso passati ormai 40 gg dall'ultimo intervento il decorso sembra regolare e all'ultimo controllo mi prescrivono la rimozione dei fili a breve.
Io però da un paio di giorni sento forti dolori al palmo della mano e al polso, il dorso appare tumefatto e gonfio, la pelle squamata e la rigidità delle dita permane (il mignolo praticamente non lo muovo) in più emotivamente sono stressato da problemi lavorativi e familiari, ricercando sul web ho trovato "algodistrofia" e dai sintomi mi sono allarmato....vorrei una sincera opinione sul mio caso da un esperto, Cordialmente Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Non è possibile a distanza, senza averLa visitata e solo in base a quanto descrive dare "una sincera opinione". Qui non servono "opinioni sincere" ma diagnosi. E' possibile che si tratti di un'algodistrofia ma occorre accertarlo con la visita diretta, e in caso che ciò venga confermato prescrivere le terapie appropriate, seguirLa nel percorso, ecc.
Il consiglio più utile è di consultare gli ortopedici che L'hanno operata per chiarire con loro i Suoi dubbi, perché possano valutare il quadro clinico.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 231XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille, domani mi recherò presso l'ospedale dove mi hanno operato visto che i dolori permangono.