Utente 211XXX
dottore vorrei togliermi un dubbio, io soffro d'ansia e in alcuni giorni che sto in stato d'ansia o problemi di palpitazioni cioè percepisco ogni singolo battito, anche se molte volte e regolare, anche la frequenza cardiaca sta nei limiti, sono problemi correlati all'ansia? possono essere ugualmente pericolose anche se sono date dall'ansia? si puo avere un arresto cardiaco improvviso? come posso fare per cercarle di diminuirle? grazie dottore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il suo problema fondamentale è solo l'ansia, che come noto facilita l'insorgenza di extrasistoli e sontomi come le palpitazioni.
Stia più sereno.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
si dottore infatti mi vengono solo in stati ansiogeni ma anche se sono dati dall'ansia possono essere lo stesso pericolose? grazie
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Direi proprio di no. Tranquillo
[#4] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
grazie dottore