Utente 225XXX
buon giorno, circa due mesi fa dopo un rapporto occasionale ho contratto la candida, sia orale che genitale, questa diagnosi mi è stata fatta da un dermatologo venerologo, i sintomi erano lingua bianca, zone scure sull'asta del pene e puntini rossi sul glande, pizzicore. Non mi ha dato da effettuare nessun tipo di tampone o test. Mi ha prescritto il seguente tipo di cura
1 crema azolmen una volta al giorno
2 due pillole la mattina e due la sera di itraconanzolo
3 daktarin gel orale una volta al giorno
ho eseguito questa cura per circa 25 giorni, la lingua è molto meno bianca ma ancora è bianca, e sul pene ancora ci sono le macchi più scure, volevo sapere la cura va prolungata fino alla scomparsa totale dei sintomi ho è oppurtuno a questo punto effettuare qualche test? eventulamente quale? grazie delle risposte

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Deve chiedere al suo dermatologo non a noi!

LA diagnosi e la terapia spettano a chi può vedere e valutare il caso, così eventuali approfondimenti diangostici e variazioni terapeutiche

saluti