Utente 531XXX
Gentilissimi Dottori, vorrei un vostro consiglio circa un problema che ho da più di un anno. Soffro di infiammazioni vaginali ricorrenti. Ho fatto diversi tamponi in tutti questi mesi sempre con risultati negativi per qualsiasi tipo di ricerca.
Il problema peggiora quando sono seduta (il che è un problema visto che faccio un lavoro piuttosto sedentario!) Non sopporto gli assorbenti (anche se li uso solo di cotone) né gli slip aderenti. Premetto che sono stata curata diverso tempo fa per problemi di candida, ed un paio di volte anche per ureaplasma e non sopporto più le terapie locali perché peggiorano solo l infiammazione (mi hanno dato delle cure nonostante i tamponi negativi perché secondo i medici che ho consultato non è possibile che non ci sia nulla a meno che io non abbia la flora vaginale molto alterata)! Soffro di spotting (il che di certo non aiuta). Ho cambiato diverse pillole, fatto cure ormonali finchè non ho trovato la pillola giusta per me (che questo mese ho smesso per respirare un attimo ed ovviamente è tornato subito!!!). Mi chiedo se possa trattarsi di un allergia a questo punto. La mia pelle, e non solo a livello vaginale, ha delle reazioni esasperate in situazioni di sfregamento, doccia, freddo ecc, mi arrosso subito tantissimo e quasi mi fa male. Posso fare qualche esame, oppure avere qualche consiglio per placare queste reazioni?Mi hanno visitata veramente molti medici e sono davvero stanca ed esasperata. Grazie infinite

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Ha effettuato un controllo dermovenereologico? Ha chiarito se esistono condilomi NON infettive in ambito vulvare?
[#2] dopo  
Utente 531XXX

Iscritto dal 2008
Gent.mo Dott. Laino.
Ho effettuato una visita dal ginecologo circa un mese fa, si potrebbero vedere i condilomi in questo modo oppure occorrono altri tipi di analisi? Non ho mai effettuato un controllo dermovenereologico, serve un centro specializzato?Io nonostante usi la pillola ho sempre rapporti protetti, ed ho lo stesso partner da 8 anni. I condilomi non sono sintomo di malattie veneree? Come si fa l'HPV test? Grazie infinite per il suo aiuto
[#3] dopo  
Utente 531XXX

Iscritto dal 2008
Mi perdoni ho dimenticato di dirle che ho effettuato anche un pap test a Settembre che non ha evidenziato nulla (lo vedrebbe se ci fosse il papilloma?) a parte la presenza di blastospore riferibili a candida albicans che ho debitamente curato. Ho fatto quindi due tamponi per escluderne ancora la presenza (a distanza di tempo l uno dall altro e di cui uno in centro specializzato in micologia) entrambi negativi.
Saluti