Utente 194XXX
Salve,
sono un ragazzo di 20 anni e circa 3-4 anni fa ho fatto terapia antibiotica per circa 10 gg e durante questo periodo mi si è manifestata la candida, insopportabile prurito, formazioni bianche. A ciò non ho dato molta importanza e non sono andato a farmi visitare, ma mi sono pulito con sapone antibatterico più volte al giorno; ad oggi non ho più prurito ne perdite, ma il glande durante l'erezione diventa molto rosso e lucido e con piccoli e pochi bugnetti. La candida è rimasta e devo richiedere consulenza?
Un altro problema è il fatto che a volte fra scroto e ano (bulbo dell'uretra), sento un dolore lancinante come di uno spillo, ciò avviene molto di rado e prima della minzione.
Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,esegua un tampone batteriologico del secreto uretrale e,principalmente,si faccia visitare da un medico.Cordialita'
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

concordo con il collega di procedere per una visita specialistica in modo da accertare se trattasi di infezione.

Cordiali saluti