Utente 108XXX
Salve,
a inizio novembre ho avuto forte mal di gola ed un ostinato raffreddore per più di 12 giorni , il primo giorno ho avuto 40 di febbre e poi la sera sempre 38 per una settimana circa dopo alcune cure sbagliate come gli antibiotici, l'otorino mi ha dato l' ACTIFED e aerosol con clenil-a e fluibron ed e' tutto passato, purtroppo con il brutto raffreddore una sera stanca di non respirare ho avuto un attacco di panico che nei giorni successivi mi ha dato tachicardia, ansia, respiro affannoso, mancanza di appetito ho perso 2 chili, ecc. Ho fatto tutti gli accertamenti possibili tra cui un ecocardiodoppler, esami della tiroide, rx torace, tutto negativo, ora con l'ansia va meglio ed i sintomi suddetti sono diminuiti notevolmente ed ho ripreso a mangiare, mi chiedevo se potevo fare il vaccino, ogni anno l'ho sempre fatto e non volevo ricadere nell'incubo!
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buonasera.
In quanto riferisce, risolto anche il "brutto raffreddore", non trovo alcuna controindicazione a fare il vaccino.
Saluti,