Utente 123XXX
Buongiorno,
sono incinta di quasi 22 settimane..
poco fa dopo pranzo ho mangiato degli amaretti e solo dopo ho letto tra gli ingredienti che contengono il 20% di mandorle d'albicocca.
Io so che questo tipo di mandorle son tossiche.. volevo sapere se devo preoccuparmi o se il mio bimbo non corre rischi..
Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
spesso si creano notizie fuorvianti che, se interpretate male, possono generare disinformazione o come nel Suo caso...panico!
Tutto nasce dall' amigdalina, sostanza presente nella mandorla amara di albicocca (ma anche di ciliegie, pesche, ecc.), che degradata da enzimi digestivi genera cianuro. Le quantità, però, sono talmente irrilevanti da non destare preoccupazione alcuna. Inoltre, le normative che regolarizzano l'utilizzo di determinate sostanze per la preparazione di alimenti confezionati sono davvero rigide ed applicate nell'interesse dei consumatori.
Si tranquillizzi pure e si goda questo "magico periodo" che La vedrà tra qualche mese diventare mamma.
Tanti cari auguri.