Utente 232XXX
Ho dei dubbi riguardanti la crioterapia, ho avuto dei molluschi contagiosi nella zona dei glutei, che sono stati rimossi gia una volta con un "cucchiaio"( definito cosi dal medico che mi ha curato), con risultati , secondo me soddisfacenti, ma alla ricomparsa dei molluschi , un altro medico ha preferito utilizzare la crioterapia, solo che ora ho tutto attorno al mollusco( ne avevo solo uno) non so bene definirlo, sembra una vescica / infezione di colore violaceo.
Mi domandavo se era normale una reazione del genere.

Ho anche una verruca al piede che è stata trattata anche essa con la crioterapia , ma non ho avuto nessuna reazione al trattamento.

Mi sembra che il medico abbia usato lo stesso tampone per applicare l'azoto liquido, può aver causato la strana reazione della zona trattata( mollusco contagioso).

Ringrazio anticipatamente l'attenzione a me prestata.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sebbene prediliga altri metodi per l'ablazione dei molluschi, una vescicola può sempre venire dopo una ustione a freddo (crioterapia)

Saluti
[#2] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
Capisco, il medico che mi ha curato l'ultima volta mi ha fatto riprendere appuntamento per la crioterapia, dovrò trattare nuovamente sia il mollusco che la verruca?

La vescica devo stare attenta che non scoppi o cose del genere?

Ringrazio e nuovamente sia per la disponibilità sia per la prontezza della risposta.