Utente 185XXX
Gentili dottori, ho diciotto anni, abito a Bologna e vi chiederei se potreste indicarmi uno specialista nell'uso della tecnica linguale incognito nella mia città. Spiego la situazione: recentemente mi sono rivolta a un dentista di bologna per vedere se intraprendere una terapia ortodontica. Infatti in seconda superiore ho tolto l'apparecchio fisso, ma in questi anni i risultati raggiunti (per me soddisfacenti) sono stati persi, perchè il precedente dentista alla fine del trattamento non mi ha dato alcun apparecchio di contenimento per mantenerli, quindi mi sono trovata al punto di partenza, se non in una situazione ancora più complicata che all'inizio. Ora in sostanza ho un affollamento nell'arcata inferiore e in quella superiore i denti davanti leggermente sporgenti, la linea mediana spostata di 0.5 mm circa (se uno non lo sa non si nota, direi) e una malocclusione credo dovuta a questa asimmetria. Il dentista che ha da poco analizzato il mio caso ha specificato che un eventuale trattamento non avrebbe alcuna motivazione medica, ma soltanto estetica. Io attualmente terrei molto a ottenere un sorriso che mi soddisfi, soprattutto dopo il tempo, i soldi e la fatica già spesi, ma non vorrei davvero più portare l'apparecchio vestibolare. Lo stesso dentista mi ha detto che molto probabilmente il mio caso sarebbe risolvibile adoperando la tecnica linguale incognito (sull'invisalign è più titubante), ma mi ha suggerito di rivolgermi un ortodonzista di reggio emilia di sua conoscenza più competente a riguardo. Visto che per me e per i miei genitori iniziare un percorso a distanza sarebbe attualmente improponibile, chiedo appunto se qualcuno conosce un ortodonzista competente in questa tecnica nella mia città.
Grazie, cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
In attesa che qualche collega delle sue parti possa darle aiuto, può fare una ricerca sul sito della SIDO. (www.sido.it)
Saluti
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
16% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Cominciamo a fare chiarezza.
Incognito e Invisalign sono due MARCHE COMMERCIALI, non delle tecniche.

La prima si chiama: "ortodonzia linguale".
La seconda: "allineatori trasparenti".

Le marche commerciali per eseguire le tecniche sopramenzionate sono ovviamente diverse.

http://www.medicitalia.it/sergioformentelli/news/263/Allineatori-trasparenti-Invisalign-e-altri-Controinformazione

Tenga in considerazione anche questa strada, se è vero che il motivo è essenzialmente estetico, per i piccoli spostamenti richiesti potrebbe essere un medoto valido e più economico della tecnica linguale.

Le scrivo questo per poterle dare delle informazioni utili durante le sue ricerche su internet, e sperando di poterle dare qualche strumento in più per difendersi dalla invadente pubblicità sanitaria (cosa MOLTO diversa dall'informazione sanitaria) .
[#3] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
Gentili dottori, molte grazie per i vostri suggerimenti e informazioni; in ogni caso ho rivolto la mia attenzione in particolare all'apparecchio linguale incognito perchè l'ortodonzista che ha preso in esame il mio caso mi ha detto chiaramente che ricorrere agli allineatori trasparenti sarebbe stato molto complesso visto il tipo di trattamento che avrei dovuto intraprendere e, nell'ambito della tecnica linguale, ha fatto riferimento soltanto ad incognito; esattamente come, quando abbiamo parlato di allineatori invisibili, ha nominato soltanto Invisalign. In realtà navigando su internet avevo già letto dell'esistenza di altre marche dello stesso tipo di apparecchio (come Clearstep), ma mi sono orientata soprattutto in base alle informazioni che mi erano state date dalla mia dentista. In ogni caso la ringrazio, dottore, per la sua precisazione e per la sua volontà di fare vera informazione e non semplice e (a volte) fuorviante pubblicità. Dopo aver letto anche la pagina che mi ha segnalato continuerò a informarmi con attenzione ancora maggiore.