Utente 232XXX
Buona sera volevo chiarimenti in merito ad un dolore "fastidio" al centro del petto che da qualche mese mi affligge. Partendo dal presupposto che sono molto ansioso e ipocondriaco non riesco a non pensare sempre alla stessa cosa. Il dolore inizialmente sembrava venirmi a riposo ma adesso il quadro e cambiato appena faccio un Po di corsa in più o gioco un Po di più a calcio sembra presentarsi questo dolore al petto, è un dolore oppressivo con sensazione di mancanza di respiro. Ho 22 anni fumo saltuariamente bevo alcol e sono magro. Ho eseguito i seguenti esami: ECG a riposo negativo,ECG da sforzo negativo il test è stato interrotto al 2 minuto del quinto stadio per completamento test no alterazione del tracciato nessuna presenza di angina pectoris " strano dal medico non mi sono venuti i dolori " pressione arteriosa arrivata a 185-80 e 185bpm, ecocardio cuore negativo tutti i valori nella norma. Volevo sapere posso stare tranquillo al 100x100 oppure devo fare qualche altro esame per escludere patologie. Ps. Mi è stato riscontrato solo un leggero soffio al cuore durante l'oscultazione  ma secondo il cardiologo è un soffio innocente visto che mi era già stato riscontrato alla nascita la ringrazio in anticipo spero mi rispondiate al più presto per eliminare ulteriori dubbi che mi rimangono costantemente in testa cordiali saluti Mr. Jacko

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il fatto che lei abbia eseguito un test da sforzo ed altri esami risultati negativi la dovrebbero tranquillizzare.
Certo e' che se lei beve alcoolici e fuma, anche se come dice lei...poco, significa che in realta' lei non e' preoccupato davvero della sua salute.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
Lei ha pienamente ragione infatti sto cercando di eliminare il fumo l'alcol e già un discorso che non mi riguarda più. Quindi lei pensa che io possa stare tranquillo al 100x100 sul fatto che i miei disturbi provengano dall'ansia e non da qualche altra cosa la ringrazio per il tempo che mi sta dedicando aspetto una sua risposta.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi al 100% di sicurezza in medicina non c'e' niente, neppure l'autopsia.. Si va per approssimazione. Posso dire che e' molto inverosimile che lei abbia problemi cardiaci al momento.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org