Utente 124XXX
salve dottore, sono una ragazza di 19 anni. Due settimane fa ho avuto problemi allo stomaco e ho rimesso la cena, mi sono spaventata talmente tanto che credo mi sia venuto una sorta di attacco di panico, perchè non riuscivo proprio a respirare. Solo successivamente sono riuscita ad addormentarmi. Dal giorno vivo con l'angoscia costante di non riuscire a respirare, e da pochi giorni avverto anche dolori al petto e al cuore. Ho paura di sottovalutare la malattia, con ansia per questo chiedevo consiglio. non riesco più a vivere bene e a essere serena, aggiungo che ho problemi familiari e da poco ho rotto col mio ragazzo con cui stavo da tre anni. Dovrei fare delle visite mediche o è solo ansia? grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
La descrizione dei Suoi sintomi non fa pensare di certo ad un problema cardiaco. I disturbi che lamenta sono invece probabilmente riconducibili allo stato di apprensione che vive in questi giorni, e quindi destinati a sparire in breve tempo.
Se però il problema persistesse anche in futuro, ne parli al Suo medico di famiglia, che La consiglierà per il meglio.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille dottore, spero di stare meglio il prima possibile. Grazie ancora