Utente 232XXX
Buongiorno, chiedo gentilmente un Vostro parere sull'esito della tac del 2/12/11, ho avuto due pneumotorace e sono stato operato per la rimozione delle bolle nel polmone sinistro in cui ho avuto i due episodi avvenuti fra il 1995 e il 96; "L'esame TC confrontato con analogo precedente del 18.06.2010 conferma invariate le bolle enfisematose subpleuriche a livello apicale dx con diametro massimo di cm 2, 4 in sede della pleure mediastinica superiore di sn con diametro massimo di 1 cm: stria parenchimale al III supero-anteriore del lobo superiore di sinistra in esiti chirurgici. Esiti fibrotici apicali bilaterali. Non linfoadenomegalie ilomediastiniche. Si conferma aspetto ipertrofico dellarticolazione sterno-claveare da fenomeni degenerativo-artrosici in particolarre a sinistra , in assenza attualmente dei fenomeni di degenerazione gassosa precedentemente segnalati. A livello della limitante inferiore del manubrio sternale e di quella superiore del corpo sternale si evidenziano piccole aree lacunari, in parte fra loro confluenti determinate da cercine sclerotico per un estensione complessiva di circa 12 mm e da riferire verosimilmente anche esse ad alterazioni degenerative. Si associa piccolo riassorbimento osteostrutturale corticosubcondrale a livello della limitante superiore del corpo sternale. I reperti sono invariati rispetto al precedente suddetto analogo controllo (18.06.2010). Non si evidenziano particolari reperti abnormi a carico dei tessuti molli circostanti." Allora, per quanto riguarda i polmoni le bolle le ho sempre avute e dopo l'intervento del 1996 per la rimozione di esse non ho avuto più episodi di pneumotorace, tanto più che faccio da allora della blanda attività sportiva senza problemi, partitelle a basket fra amici, un po' di moto, futing, ma tutta la seconda parte riguardante lo sterno come capirete mi preoccupa un po; nella precedente tac eseguita il 18/06/10 la dottoressa mi ha tranquillizzato dicendomi che non era niente di preoccupante ma mi chiedeva se avessi avuto anche in passato un trauma a livello sternale ma io non ricordo assolutamente, forse dovuto ad un lieve incidente d'auto provocato dalla cintura ma non altro e a volte sento come presenza nella parte sinistra del petto, in più un po' d'artrite nel braccio sinistro; chiedo anche questo, visto che per abitudine da sempre stò sdraiato dal lato sinistro per guardare la tv, quando stò al pc, quando leggo anche 5/8 ore al giorno tanto più che quando mi alzo chiaramente mi fà un po' male la parte, può essere dovuto anche alla posizione? Per fortuna dalla precedente tac non è cambiato niente ed essendo trascorso un anno e mezzo questo un po' mi tranquillizza un pochino ma come capirete, visto il lungo esito della tac e anche avendo un carattere un po' ansioso sono preoccupato, chiedo gentilmente cosa ne pensate e se intanto posso continuare a giocare come sempre seppur blandamente, Vi ringrazio tantissimo anticipatamente, Saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alberto Emiliano Baccarini
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gentile utente, visto che tutto è rimasto invariato rispetto al referto dell'ultima TC stia sereno, non si faccia prendere dall'ansia del tutto ingiustificata; continui pure la sua vita di sempre. Rimango a disposizione per eventuali altri chiarimenti. Saluti.