Utente 957XXX
Buongiorno, era ormai da un mese che soffrivo di bruciore agli occhi con forte lacrimazione, fastidio al naso (bruciore, senso di ostruzione e naso che gocciola ma senza avere raffreddore nel senso che soffiando il naso non usciva nulla,mi si sono anche formate due piccole ferite nella narce di sinistra). Avevo provato un collirio decongestionante ma poco risolveva e a forza di avere gli occhi che lacrimavano mi si era arrossata la parte laterale esterna che bruciava come se avessi una piccola ferita. Sono andata dal medico che dopo avermi visitata presume si tratti di una forma di allergia,non ho mai avuto problemi particolari di allergie se non qualche starnuto e saltuari bruciori agli occhi in primavera, alcuni alimenti come pomodori crudi, melanzane, melone e albicocche che se ingerite mi causavano bruciore in bocca e quando spolvero qualche starnuto.... Il medico mi ha prescritto l'antistaminico Zirtec 1 compressa al giorno per 7 giorni, sono già tre giorni che lo prendo e sto decisamente meglio, gli occhi non bruciano quasi più, la lacrimazione eccessiva è scomparsa e anche il fastidio al naso è quasi scomparso, mi rimangono però le ferite nella narice di sinistra, mi fanno male e non riesco a farle guarire probabilmente a causa dell'ambiente umido all'interno del naso, è possibile applicare quelche prodotto per agevolare la guarigione?? Il mio medico mi consigliava poi di effettuare i test per valutare a cosa posso essere allergica, in cosa consistono questi test e quando è più opportuno effettuarli?? Grazie e buona giornata!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
i test seguono la visita allergologica e nel Suo caso possono essere effettuati in qualsiasi momento, purché sospenda l'antistaminico qualche giorno prima.


Può informarsi sulla visita e sui test a questi indirizzi:
http://www.medicitalia.it/minforma/allergologia-e-immunologia/1092-prepararsi-visita-allergologica.html

http://www.medicitalia.it/f.fassio/news/1727/Il-Prick-Test

http://www.medicitalia.it/minforma/allergologia-e-immunologia/1150-allergologia-molecolare-relativamente-nuovo-approccio-allergia.html


Se vuole approfondire sulla rinite e sui sintomi inquadrabili in una sindrome orale allergica:
http://www.medicitalia.it/minforma/allergologia-e-immunologia/379-rinite-allergica.html

http://www.medicitalia.it/minforma/allergologia-e-immunologia/864-allergie-alimentari-manifestano.html

Saluti,