Utente 519XXX
Gentili Dottori,
alla mia ragazza è stat riscontrata una neoplasia intraepiteliale cervicale di grado I e epr il momento non le è stata consigliata alcuna curo od intervento ma soltanto un controllo fra 6 mesi per verificarne l'eventuale progressione o regressione spontanea.
Vi chiedo: sessualmente io potrei essere contagiato o non corro alcun rischio?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
il contagio del virus da cui la tua ragazza è affetta non segue una via lineare ma è frutto di complesse interazioni tra difese immunitarie e carica virale. per levare le tue ansie mi rivolgerei ad un dermatologo per effettuare una visita di controllo semplice ma sempre efficace
cordiali saluti
Dr M Stante
[#2] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
per quanto poco probabile la trasmissione virale,Le consiglio comunque rapporti "protetti" sino alla guarigione completa .
[#3] dopo  
Utente 519XXX

Iscritto dal 2005
Gentili Dottori, Vi ringrazio per la tempestiva rassicurazione ma ora che ho visto che l'esito dell'esame riporta un particolare in più vorrei riproporVi la stessa domanda.
La neoplasia intraepiteliale cervicale di grado I le è stata riscontrata IN UNA LESIONE CONDILOMATOSA PIATTA IN POLIPO CERVICALE. Il referto non fa accenno a nessun virus ma girovagando sul web ho trovato parecchie avvertenze sul "papilloma virus" considerato sempre correlato ai condilomi.
Con questa ulteriore informazione che posso fornirVi potreste dirmi se cambia qualcosa rispetto ai Vostri precedenti consigli??
[#4] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
ciao
no non cambia nulla perchè sia i condilomi che la CIN sono entrambi correlati ad infezione virale del medesimo virus ma di sierotipi diversi
saluti
Dr Stante
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
il consiglio che mi sento di darLe è di farsi vedere da uno specialista dermatologo che la rassicurerà