Utente 224XXX
salve,sono un ragazzo di 29 anni,fumo,siccome ho la tosse secca che non passa da mesi,ho preso piu' medicine ma non e' passata,ho saputo che l'allergia puo' provocare la tosse,posso prendere l'antistamico zirtec o altro?
se e' si,quante cp e quante volte al di',e per quanto tempo devo prenderla?
e durante l'assunzione dell'antistamico posso prendere altri farmaci per la tosse?


vi ringrazio
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buon pomeriggio.
Generalmente la migliore medicina è smettere di fumare. Se poi il Suo medico curante pensa che possa essere una tosse di origine allergica, Le prescriverà una visita specialistica e i relativi test, piuttosto che darLe un farmaco che potrebbe non funzionare e comunque rimanderebbe ulteriormente la diagnosi.
Saluti,
[#2] dopo  


dal 2012
1)siccome i pazienti per fare il prick test per l'asma allergico sotto l’effetto di farmaci capaci di alterare la risposta (antiistaminici fino ad 1 settimana dall’ultima assunzione; astemizolo, fino a 40 giorni; steroidi sistemici se assunti per almeno 1 settimana a dose piena, oppure in presenza a steroidi retard fino a 2-3 settimane dell’ultima assunzione),tutte le medicine che ho preso fin ora per la tosse sono il fluimucil,erbe e sto prendendo un sciroppo cinese piu' le capsule alle erbe,ho cominciato a prenderle 1-2 mesi fa',la posso fare il prick test per l'asma allergico?


2)e per fare la spirometria il paziente deve evitare, se possibile, di prendere farmaci broncodilatatori inalatori nelle 8-12 ore prima della prova,ora sto prendendo lo sciroppo cinese piu' le capsule alle erbe,e se la prendessi nelle 8-12 ore prima della prova,posso fare la spirometria?


la ringrazio
cordiali saluti
[#3] dopo  


dal 2012
1)siccome i pazienti per fare il prick test per l'asma allergico sotto l’effetto di farmaci capaci di alterare la risposta (antiistaminici fino ad 1 settimana dall’ultima assunzione; astemizolo, fino a 40 giorni; steroidi sistemici se assunti per almeno 1 settimana a dose piena, oppure in presenza a steroidi retard fino a 2-3 settimane dell’ultima assunzione),tutte le medicine che ho preso fin ora per la tosse sono il fluimucil,erbe e sto prendendo un sciroppo cinese piu' le capsule alle erbe,ho cominciato a prenderle 1-2 mesi fa',la posso fare il prick test per l'asma allergico?


2)e per fare la spirometria il paziente deve evitare, se possibile, di prendere farmaci broncodilatatori inalatori nelle 8-12 ore prima della prova,ora sto prendendo lo sciroppo cinese piu' le capsule alle erbe,e se la prendessi nelle 8-12 ore prima della prova,posso fare la spirometria?


la ringrazio
cordiali saluti
[#4] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Capirà che "sciroppo cinese" e "capsule alle erbe" sono definizioni piuttosto vaghe...
Nel dubbio, esiste la possibilità di sospendere temporaneamente anch'essi (sebbene sia molto probabile che non influiscano né sui test cutanei né sulla spirometria).
Saluti,
[#5] dopo  


dal 2012
il fluimucil,le erbe e lo sciroppo seki influiscono sui test cutanei e sulla spirometria?
il seki sciroppo lo comincia a prenderlo oggi


la ringrazio
cordiali saluti

[#6] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
La cloperastina (principio attivo del Seki) può inibire i test cutanei.
Saluti,